mercoledì 19 gennaio 2011

Cavolfiore cotto al vapore...che rima!!!

....mi sono già persa...lo so. Devo ancora istruirmi su come utilizzare al meglio le funzionalità che mi permetteranno di gestire il blog. Anche le foto arriveranno.
Quella del cavolfiore cotto al vapore è una ricetta davvero facile e veloce, basta disporre di una pentola adatta o di un cestello che permetta la giusta cottura.
Ingredienti:
- 1 cavolfiore
- olio
- sale
- olive
- prezzemolo e aglio (o altri gusti che preferite)
Procedimento:
Prendete il cavolfiore, della dimensione che più vi aggrada, tagliatelo in quarti, lavatelo e disponetelo nel cestello. La cottura dipende dai gusti, se lo volete al dente o stracotto, e poi dipende anche dalla grandezza e da come lo avete tagliato. Vi consiglio di fare le prove con la forchetta e dopo una ventina di minuti, da quando avete acceso il gas, tenetelo sotto stretto controllo....perchè in un attimo il cavolfiore vi frega!!
Quando sarete soddisfatti della cottura, prendete i vari pezzi e metteteli in un'insalatiera ed aspettate che si raffreddino. Dopodichè li tagliate come meglio preferite, a ciuffetti o a pezzetti, e poi li condite con sale, olio, prezzemolo, aglio e olive. E' preferibile che lasciate insaporire il tutto per almeno un'oretta. A questo punto non mi rimane che auguravi buon appetito!!

Nessun commento:

Posta un commento