sabato 29 gennaio 2011

Crudités alla julienne

Questa sera le verdure crude, come spesso accade ultimamente, sono state il contorno ai branzini al cartoccio (il post arriverà presto!). E' un po' faticoso trovare in inverno verdure che piacciano e che possano essere mangiate anche crude. Il fatto è che ho notato una cosa: se mangio verdure cotte dormo male, ma senza avere problemi di stomaco o di pancia, ma se mangio verdure crude... dormo bene!!! Cosa si nasconde dietro a questo altro mistero? Beh, sì, perchè dai misteri alimentari mi sento quasi accerchiata!
 
 
Ingredienti per 2 persone:
- 2 carote
- 1 rapa piccola
- 1 fetta di cavolo rosso
- olio
- sale
Procedimento:
Lavare accuratamente le verdure, spellare le carote e la rapa.




Con l'apposito attrezzo tagliare il tutto alla julienne e condire con olio, sale.


 
Mi è venuto in mente solo ora che ci stava più che bene una bella spremuta di limone....la prossima volta....e se riesco a trovare qualche altro nuovo "ingrediente" da aggiungere vi ripropongo la ricetta.
Sperimentate anche voi e poi suggeritemi le alternative, grazie!

Nessun commento:

Posta un commento