mercoledì 4 maggio 2011

Strudel semplice e veloce

Sono convinta che sia sempre utile conservare nel frigo un rotolo di pasta sfoglia, per ogni evenienza. E' versatile. Ottimo per torte salate altrettanto ottimo per dolci di ogni genere, determinante nei momenti in cui non si ha voglia di cucinare ma si vuole qualcosa di sfizioso da mangiare, per non parlare dei salatini per antipasti o aperitivi. Ebbene sì, nel mio frigo cerco sempre di averne uno, stando ben attenta alla data di scadenza. Purtroppo mi capita di dimenticarmene o di rimandare sempre qualche ricetta e così arrivo in prossimità della scadenza....ma mica arrivo a doverla buttare, eh?!
Il mio strudel super veloce ed intrigante salva tutto, sempre!!

Ingredienti:

- un rotolo di pasta sfoglia
- due o tre mele
- una manciata di pinoli
- cacao amaro
- marmellata a piacere (in questo caso di albicocche, in altri di fichi....dipende dai gusti e da ciò che si ha in casa al momento)

Procedimento:


Aprire il rotolo di pasta sfoglia. Chiedo scusa per le foto pietose, provvederò a cambiarle la prossima volta che rifarò questa ricetta...motivo in più per prepararla!!


Sbucciare le mele e tagliarle a fettine e/o a cubetti. Disporle al centro della sfoglia insieme ad una manciata di pinoli e ad una bella spruzzata di cacao amaro.


Aggiungere qua e là qualche cucchiaiata di marmellata di albicocche.


Bagnare con un po' di acqua il bordo della sfoglia e sovrapporre i due lati opposti, facendo ben aderire la zona di contatto.


Portare verso il centro anche gli altri due lati della sfoglia, chiudendola come se fosse un pacchettino.


 

Questo è il risultato. Il sapore è ottimo. Le fotografie non sono all'altezza, provvederò, garantito!!

Nessun commento:

Posta un commento