mercoledì 24 agosto 2011

Hummus

L'hummus è un antipasto tipico di alcuni paesi arabi, io l'avevo mangiato anni fa in un ristorante curdo, qui a Torino. Era da un po' di tempo che se ne parlava con amici, chi non l'aveva mai assaggiato, chi lo voleva provare, chi non si ricordava se era piaciuto o meno e così mi è venuto il pallino in testa: dovevo provare a farlo io. Mi sono procurata un ingrediente speciale, la tahina (ma ho anche visto che è facilissima da fare in casa, è una crema a base di sesamo tostato o meno, olio di semi di girasole e sale). Purtroppo, ma questo è un problema strettamente personale, i ceci sono dei legumi, oltre che la base di questa ricetta, e la thaina è una crema costituita da semi oleosi. Cosa significa tutto questo? Un pieno di nichel!! Ed io sono allergica a questo metallo!
Le ricette che si possono trovare in rete sono abbastanza variabili, io ho utilizzato il minimo indispensabile, come prima volta non volevo andare in contro a gusti troppo particolari. Ovviamente ci riproverò aggiungendo qualche spezia, magari il curry, la paprica ed il prezzemolo. Il cumino non mi piace.

Ingredienti per 2 persone:

- 230 gr di ceci (già cotti)
- due spicchi di aglio
- due cucchiai di tahine
- succo di un limone
- sale q.b.
- olio q.b.
- qualche fogliolina di prezzemolo
- due fette di limone

Procedimento:



Pulire due spicchi di aglio e metterli in una padella antiaderente con un filo di olio e mezzo bicchiere di acqua. Dopo un paio di minuti aggiungere i ceci già cotti, solo per insaporirli. Aggiustare di sale.



Trascorsi una decina di minuti, dopo aver rigirato i ceci più volte, toglierli e versarli in un contenitore abbastanza profondo con due cucchiai di tahina. Io ho tolto i due spicchi di aglio, non mi piace da mangiare, per cui non l'ho tritato con gli altri ingredienti.



Con il minipimer tritare il tutto, aggiungendo il succo di un limone (in realtà ne ho messo solo una decina di gocce, non volevo prevalesse come sapore....provate ad assaggiare più volte mentre lavorate) ed all'occorrenza aggiungere dell'olio per rendere più cremoso il composto.



Versare in due ciotoline l'hummus e guarnirlo con qualche fogliolina di prezzemolo ed una fetta di limone. Mi sono dimenticata di mettere del prezzemolo anche nell'hummus!!!
Il sapore è gradevole, ma a mio avviso non speciale. Vi aggiornerò quando lo proverò aggiungendo nuovi ingredienti.

Nessun commento:

Posta un commento