lunedì 10 ottobre 2011

Torta con l'uva

Siamo nella stagione dell'uva e ho in mente un po' di ricette da provare.
Questa è la prima della serie. Mi incuriosiva tanto provare la famosa (per me che da anni frequento blog di cucina e l'ho vista quasi ogni autunno) focaccia con l'uva, ma ci volevano due ore per la lievitazione della pasta e così mi è passata la voglia....per oggi! Più veloce è la torta all'uva, si impastano tutti gli ingredienti, l'unico inconveniente è tagliare gli acini per togliere i semini, e via in forno.

Ingredienti:

- 200 gr di farina, la mia è integrale
- 120 gr di zucchero, io ne ho messi 100 gr
- 3 uova
- 500 gr di uva, nel mio caso circa 300 gr di uva bianca e circa 200 gr di uva moscato
- 120 gr di burro, io ne ho messi 100 gr circa
- una bustina di lievito vanigliato
- zucchero a velo

Procedimento:



Lavare ed asciugare gli acini di uva. Tagliarli a metà e togliere i semini. Questa operazione l'ho fatta per l'uva bianca, ho provato con l'uva moscato (buonissima!!!), ma gli acini sono talmente piccoli che si spappolano tra le dita. I semini, invece, sono enormi...ma, pazienza, li ritroveremo nella torta, sigh!!


Mescolare in una terrina tutti gli ingredienti: burro ammorbidito o fuso, zucchero, farina, lievito e uova.



Aggiungere gli acini d'uva ed amalgamarli con delicatezza all'impasto. Io ne ho tenuti alcuni da parte per le decorazioni.



Versare l'impasto in una tortiera di circa 24 cm di diametro e, se si vuole, decorare con gli acini. Infornare, in forno pre riscaldato, a 180° per circa 30 minuti. Prova dello stuzzicadenti!


Ecco la torta uscita dal forno....



...eccola "innevata"!!! Ovviamente con lo zucchero a velo, eh?!?



Vorreste una fetta con un buon vino dolce, magari un moscato? Peccato, sono spariti entrambi!!!

Nessun commento:

Posta un commento