domenica 3 aprile 2011

Torta con le fragole

Finalmente è giunta la stagione delle fragole ed in generale di tanta altra frutta buona buona! Sì, mi rendo conto che non si tratta ancora di fragole mature, però ho già comprato le prime vaschette dell'anno. Le ho mangiate nelle coppette condite semplicemente con lo zucchero e ne ho fatto una torta già collaudata l'anno scorso. La base di questa torta l'ho utilizzata tante altre volte mettendo al posto delle fragole vari tipi di frutta: mele e pesche, separatamente, eh! Sempre ottima in tutte le sue forme, provatela!

Ingredienti:

- 3 uova
- 160 gr di zucchero
- 280 gr di farina
- 140 gr di burro
- mezzo bicchiere di latte
- una bustina di lievito
- 250 gr di fragole, ma anche di più se volete
- 2 cucchiai di zucchero
- zucchero a velo

Procedimento:


Pulire le fragole, tagliarele a pezzetti e mescolarle a due cucchiai di zucchero. Tenerne 3 da parte, intere, che serviranno per la guarnizione.


Frullare le uova e lo zucchero velocemente.


Far sciogliere il burro in un pentolino e quando si sarà raffreddato aggiungerlo all'impasto, incorporare anche la farina setacciata con il lievito.


Inserire nel composto le fragole e amalgamere il tutto.



Versare l'impasto in una tortiera, di 24 cm di diametro, rivestita di carta forno. Tagliare a fettine le tre fragole rimaste da parte. Inserirle nella superficie della torta creando disegni geometrici o casuali, come più vi piace. Mettere la tortiera in forno già caldo, a 180° per circa 35 minuti, fare la prova stuzzicadenti per verificare la cottura.


Ecco a voi la torta ricoperta di zucchero a velo!



E questa è la mia prima fettina!!

2 commenti:

  1. ummmmhhhhh....che buona!!!!! è sparita in un attimo.!!!

    RispondiElimina
  2. ciao mutti!!...e quando l'hai fatta?! Non mi hai invitata, come mai? bacini

    RispondiElimina