lunedì 27 giugno 2011

Crostatine con farina di kamut

Sono di ritorno da un fine settimana al mare, finalmente l'estate!! Cielo blu, mare blu, sole alto e rigoglioso nel cielo, brezza marina. Non ho chiesto di più, mi sono goduta il tutto serenamente.
Però, adesso, è l'ora di farvi vedere cos'ho combinato con la pasta frolla e la crema pasticcera entrambe lavorate con farina di kamut. Le mie crostatine!!!

Ingredienti per 4 crostatine:

- pasta frolla con farina di kamut
- crema pasticcera al profumo di limone con farina di kamut

Per le guarnizioni:
- una mela
- otto ciliegie

Procedimento:


Stendere la pasta frolla con il mattarello o, se siete più esperte, con le dita. Ricavatene quattro cerchi di 14 cm di diametro (le mie crostatine hanno un diametro di 10 cm, i quattro cm in più sono per i bordi, 2 cm per parte).  Imburrare la formina e adagiare il cerchio di pasta frolla facendola aderire al fondo ed ai bordi. Versare uno strato di crema pasticcera di circa 1 cm.


Lavare e tagliare a fette sottili una mela, prendere 4 fette e disporle sulla crema, come da foto non tanto a fuoco!!


Con l'avanzo della pasta frolla ricavare dei "cordini" e disporli in maniera decorativa sulle mele e richiudere i bordi della pasta frolla verso l'interno.





Bella la carrellata di foto-crostatine? Il procedimento per le crostate di ciliegie è ugualmente veloce: imburrare la formina, stendere la pasta frolla all'interno, versare la crema pasticcera, lavare e tagliare a metà 8 ciliegie, togliere il seme, disporre in cerchio le 7 metà e l'ultima al centro...idem per l'altra crostatina.
Cos'altro dire? Noi ce le siamo mangiate con gusto!

Nessun commento:

Posta un commento